Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Associazione Oeffe

Associazione Oeffe
a servizio della famiglia

Scuole Faes

Scuole Faes
Dove conta la persona

Franca e Paolo Pugni

Franca e Paolo Pugni
Famiglie Felici

Tutti i nostri link

La mia pagina web,

I blog professionali

la vendita referenziata/referral selling,

vendere all’estero low cost & low risk

selling to Italy:,

I blog non professionali

Famiglie felici/italian and english educazione e pedagogia

Per sommi capi: racconto

Il foietton: la business novel a puntate,

Sono ospite del bellissimo blog di Costanza Miriano che parla di famiglia e di…più

Delle gioie e delle pene: della vita di un cinquantenne

Happy Child Zona Gioia: il blog per i piccolissimi (0-3 anni)


Social network

Facebook,

Twitter

Linkedin

Youtube

Viadeo

Xing

Quora,

Friend Feed

Flickr


Post più popolari

Visualizzazioni totali

Search

Caricamento in corso...

Lettori fissi

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner

share this

Powered by Blogger.
mercoledì 14 dicembre 2011

Interview/Intervista Gary Sinclair part II


Scroll down for English Version - thanks! 
Prossimo post/next post  Venerdì/Friday December 16th









Proseguiamo con la seconda parte dell'intervista a Gary Sinclair.



4) Quali sono le forze e le debolezze delle famiglie nella nostra società?



Forze: Penso che le nostre famiglie facciano molto bene a dare ai lorofigli tante occasioni per imparare, per sviluppare e far crescere le loro menti. Internet ha di certo dato informazioni illimitate che i figli e genitori possono utilizzare per imparare ed insegnare meglio. In oltre penso che quando le famiglie comunichino con sincerità, siano più aperte e oneste riguardo alla vita, cosa che non accadeva anni fa. Non abbiamo paura di parlare anche di argomenti difficili. E i bambini hanno più occasioni di apprendere ed essere educati oggigiorno, cosa che naturalmente contribuisce a migliorare la società.



Debolezze: Sebbene, come ho detto prima, le nostre famiglie siano semplicemente troppo occupate per comunicare tra loro, anche perché molte delle loro possibilità sono negate dalla mancanza di tempo. Onestamente ritengo che se più famiglie facessero caso a come usano il loro tempo e iniziassero a riappropriarsi del 25% del tempo dedicato alle attività extrafamigliari, sicuramente migliorerebbero in modo notevole il loro livello di felicità.


5) Quali sono gli errori principali che la famiglie commettono e cosa dovrebbero fare per evitarli?

Beh, inizio a rispondere dicendo quello che ho già detto in precedenza, secondo me il più grande errore è l’essere troppo impegnati. Tuttavia, vorrei parlare di un paio di errori specifici che ho notato vengono commessi spesso. Primo, molti genitori, papà e mamma, non si trovano d’accordo quando si parla di disciplina dei loro figli. Per esempio, un genitore potrebbe volere fortemente che ci siano delle regole che riguardano l’andare a letto e l’orario della nanna, ma l’altro genitore potrebbe facilmente imbrogliare e cambiare la regola.

Sebbene possa sembrare una cosa piccola, in realtà non lo è perché i bambini iniziano così ad apprendere che le regole in casa loro possono essere infrante e inizieranno così a non seguire altre regole. Questo modo di vivere crea ovviamente anche conflitti tra marito e moglie.

Dunque, i genitori devono decidere insieme prima quali sono le regole che ritengono importanti e impegnarsi a mantenerle e farle rispettare nello stesso modo. Infatti, mia moglie ed io solitamente usiamo una frase che ci aiuta, specialmente se non sappiamo come ha risposto il coniuge alla stessa domanda o comportamento. Noi diciamo ai nostri figli, “Se ti serve una risposta adesso, è ‘no’.“

Facendo così ci prendiamo tempo per decidere insieme prima di dare una risposta che potrebbe essere diversa da quella del coniuge.

Secondo, non penso che le famiglie abbiamo abbastanza momenti che possiamo definire “pietre miliari” o “cima raggiunta” con i loro figli. I genitori devono chiedersi, ”Cosa possiamo fare con i nostri figli che loro non si scorderanno mai?” Non deve essere per forza qualcosa di stravagante o costoso, ma deve essere memorabile.

Potrebbe essere qualcosa che un papà con il figlio o la mamma con la figlia fanno con regolarità. Noi amiamo la montagna e così per sette volte ho fatto un’escursione sopra i 4000m con entrambi i miei figli. Abbiamo le foto, ovviamente, ma non ci dimenticheremo mai di quelle avventure.


<seconda parte - segue>



English Version





Gary is sharing with us his experience and point of view on the family.
Here you can find the first part of the interview.



4) What are the strengths and weaknesses of families in our current society? 



StrengthsI think our families do pretty well at giving their children opportunities to develop, to learn and to grow their minds.  The Internet has of course given us unlimited information that our children and families in general can learn from. I also think when families do communicate they are more open and honest about life than we were years ago.



We aren’t afraid to talk about difficult topics. And children have more opportunities for education these days which of course helps to improve society.

WeaknessesHowever, as I mentioned before, our families are simply too busy to communicate with each other well so many of their potential strengths are negated by a lack of time. I honestly believe that if more families took inventory of how they use their time and began to scale back even 25% of their involvement in outside activities our families would improve dramatically.


5) Which are the main mistakes families make today and what they should do to prevent them? 

Well, I’m starting to repeat myself, but I’ll say again the major mistake is that they are too busy.  However, let me speak to a couple of other specific mistakes I see quite often.  First, many parents are not in agreement when it comes to the discipline of their children.  For example, one parent may hold firmly to a rule about bedtime, but the other parent can be easily swayed and will change the rule.

While that may sound like a small thing, the children begin to learn that the rules at their house are easily broken and so they will try to break other rules. This also causes conflict between the husband and wife.

So, parents must talk ahead of time about the rules that they believe are important and commitment to keeping them and enforcing them in similar ways.  In fact, my wife and I used to use a phrase which was helpful ,especially if we did not know what our spouse had already done or said to a child regarding discipline.  We would say to the child, “If you need an answer right now, the answer is ‘no.’”

That gave us time to talk to our spouse before we made a decision that might be different from our spouse’s decision.

Second, I don’t think families have enough “milestone” or “mountain top” moments with their children.  Parents need to ask themselves, “What could we do with our children that they will never forget?”  It doesn’t need to be something extravagant or expensive but it does need to be memorable.

It might be something that a father and son or mother and daughter do regularly.  We love the mountains so I’ve climbed seven4000+ meter mountains with one or both of my children.  We have pictures, of course, and will never forget those adventures.


<to be continued>











0 commenti: