Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Associazione Oeffe

Associazione Oeffe
a servizio della famiglia

Scuole Faes

Scuole Faes
Dove conta la persona

Franca e Paolo Pugni

Franca e Paolo Pugni
Famiglie Felici

Tutti i nostri link

La mia pagina web,

I blog professionali

la vendita referenziata/referral selling,

vendere all’estero low cost & low risk

selling to Italy:,

I blog non professionali

Famiglie felici/italian and english educazione e pedagogia

Per sommi capi: racconto

Il foietton: la business novel a puntate,

Sono ospite del bellissimo blog di Costanza Miriano che parla di famiglia e di…più

Delle gioie e delle pene: della vita di un cinquantenne

Happy Child Zona Gioia: il blog per i piccolissimi (0-3 anni)


Social network

Facebook,

Twitter

Linkedin

Youtube

Viadeo

Xing

Quora,

Friend Feed

Flickr


Post più popolari

Visualizzazioni totali

Search

Caricamento in corso...

Lettori fissi

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner

share this

Powered by Blogger.
martedì 29 novembre 2011

Intervista/Interview Irene Freundorfer


Scroll down for English version - thanks! 
Prossimo post/next post  Thursday/Giovedì December 1st






Nel nostro blog oggi pubblichiamo l’intervista con Irene Freundorfer, mamma canadese di 10 figli, creatrice del sito 10Kids


Il suo sito, come poi spiegherà meglio Irene, ha come scopo quello di aiutare i genitori e dare suggerimenti a tutte la famiglie di oggi che vogliono essere sempre più “famiglie felici”. Irene ha risposto ad alcune domande che le abbiamo posto e ci ha spiegato cosa vuole dire per lei essere genitore, essere mamma e essere una famiglia.

1)    Cosa l’ha spinta ad aprire un sito web?

Ho gestito gruppi di mamme per molti anni. Un Natale, le madri organizzarono una vendita di biscotti. Furono tutte molto contente che io le avessi aiutate mandando loro via mail molte ricette. Una di queste donne mandò le mie ricette ad una amica che stava a chilometri di distanza. Ho pensato che oltre alle ricette avrebbe potuto mandare alle sue amiche informazioni sul nostro gruppo di mamme. Un anno dopo feci una conferenza sul valore della figura materna ad Ottawa, capitale del nostro paese. Una delle partecipanti di chiese se avevo un libro o un sito web per approfondire alcune questioni. L’ho raccontato a mio marito che ha risposto “Perché no?”. Lui conosce molto bene il mondo dei computer e in quattro e quattr’otto mi ha creato un sito. Ora quando ho tempo, scrivo qualche post su argomenti che voglio condividere con i miei lettori.
Dopo sette anni con il sito posso condividere molte risorse, articoli, link e informazioni per famiglie.

2)    Qual è il suo scopo?

Spero di trasmettere informazioni utili a donne che vogliono migliorare la loro sfera personale, matrimonio e la propria famiglia. Provo a dar loro un pizzico di successo e aggiungere sapere alle loro vite.

3)    Che sfide ritiene che debbano affrontare adesso le famiglie?

É triste ma molte famiglie non traggono forza dai parenti o dalle comunità religiose. La società stesso non prepara né supporta in maniera adeguata le coppie a matrimoni capaci di resistere alle difficoltà. Il matrimonio e la famiglia sono sotto attacco, di continuo. Molte coppe sono sopraffatte dalle richieste del lavoro e della famiglia. Non hanno molto tempo per fare amicizia con altre coppie coetanee. Il risultato è che le coppie man mano si isolano e soccombono nel tentativo di dare risposta ai molti bisogni della famiglia.

4)    Come si superano queste sfide?

La vita di famiglia è l’avventura più meravigliosa con cui abbiamo a che fare. Tuttavia, è sempre più difficile se siamo soli. Abbiamo bisogno del supporto di altre persone che condividano con noi valori e una visione per raggiungere una sana e forte famiglia. Le persone hanno bisogno di essere in collegamento tra loro, avere amici, condividere le loro opinioni e lavorare insieme per far si che le loro famiglie prosperino. Alcuni studi mostrano che quando ci sentiamo accompagnati nella vita, siamo meno portati a collassare sotto la pressione che si crea intorno. Poiché i paesi attorno al mondo abbracciano sempre più nuove definizioni di famiglia, le famiglie tradizionali devono vivere con molta più consapevolezza ciò che significa famiglia per davvero. Il mio sito web è un contributo molto piccolo in questa direzione.

5)    Quali sono I punti di forza e le debolezze delle famiglie nei giorni nostri?

L’impegno d’amore tra marito e moglie e di entrambi con i propri figli è il fondamento della famiglia. La sua forza è il sacrificio nell’amore, perseverante approvazione e cura attenta dei membri della famiglia. Troppe famiglie riflettono troppo poco su quello che fanno, perché e dove sono dirette.
Il mondo presenta molti valori e immagini confuse. I genitori dovrebbero essere così furbi da riuscire a tenere sotto controllo i media nelle loro vite così da poter riflettere di più su ciò a cui aspirano. Le persone sono diventate troppo impegnate per fermarsi a guardare i dettagli importanti della propria vita di famiglia. Le coppie hanno bisogno di un continuo incoraggiamento per approfondire il loro rapporto così da far prosperare il proprio matrimonio.
La vita della famiglia non è solo centrata sui bisogni dei figli. È molto più focalizzata a vivere una vita con gioia, significato e amore.
La testimonianza dei genitori, in quest’ambito, deve essere massiccia e spiegare che cosa la vera vita reale.
I genitori devono essere attenti, vigilare, riguardo al consumismo, al materialismo, all’individualismo e all’edonismo. Devono sviluppare l’interiorità dei figli attraverso il loro stesso esempio, basato su virtù solide, valori senza tempo e amore vero. Questo richiede sacrificio e grande concentrazione. Quando fanno leva su amici, parenti, comunità e la fede per sottolineare queste priorità, riescono ad avere molta più forza e successo.

6)    Può darci tre semplici suggerimenti per le famiglie che cercano di essere “felici” in modo sano?


  • Prima cosa, avere più attenzione per il coniuge così che il proprio matrimonio sia veramente forte come dovrebbe essere. Se si segue questo consiglio il 50% del lavoro di crescita dei figli già è fatto. Impareranno infatti cosa vuole dire l’amore, il sacrificio, il perdono e… andare avanti Il vostro esempio li porterà a desiderare per il loro stesso futuro una vita matrimoniale come la vostra.
  • Secondo, tenere gli schermi sotto controllo e sotto la vostra supervisione – sia che si parli di televisione che di computer, iPod, telefoni cellulari. Il tempo che si trascorre insieme come famiglia è sempre più breve. Aumentate il tempo dedicato alle conversazioni, divertitevi insieme, cercate del tempo per costruire un rapporto riflessivo e attivo.  I genitori hanno bisogno di riempire la vita dei propri figli con loro stessi: i loro valori, i loro criteri, gioia e amore. Nessun mondo virtuale può o deve rimpiazzare ciò che la famiglia offre.
  • Terzo ed ultimo suggerimento, godetevi la vita oggi e ogni giorno. Non importa quanto stanchi siano i genitori, dovrebbero vivere la vita con serenità. È la nostra allegria che attira gli altri. Dobbiamo trovare la gioia anche nelle piccole cose. Dobbiamo rallentare per riuscire a divertirci con le persone che abbiamo accanto, per ridere, condividere e amare. Abbiamo bisogno di fare meno cose così da poter amare di più. Certamente se la fede è il nucleo centrale del matrimonio e della famiglia , tutto ciò si realizza con più facilità perché ci sia appoggia su qualcuno ben più grande. Se i nostri bambini vedono che ogni membro della famiglia è apprezzato dai genitori, impareranno meglio la dignità che ha ogni individuo, la bellezza di dare la vita, e la verità profonda della famiglia.



English version





We are happy to post today the interview we asked to Irene Freundorfer, who is a canadian10 times mom and author of the web page 10Kids. Her website is aimed to provide support to all the parents and families that strive to be “famiglie felici”. Irene answered in this way to our questions:

1)    Why did you start a website?

  I have been running mother's groups for many years. One Christmas, the mothers did a cookie exchange. They really appreciated that I emailed them all the recipes. One lady sent them to her friend hundreds of kilometres away.  It made me start thinking that she could send her friend better information from our mom's group rather than just a recipe. A year later I gave a talk on the value of motherhood in Ottawa, our country's capital. One of the participants asked me if I had a book or a website with further information.  When I mentioned this to my husband, he said, “Why not?” He knew a lot about computers and quickly set up my website. Now whenever I have time, I try to post something I have written or read that I feel will help my readers. After seven years, it now provides many resources, articles, links and information for families.

2)    What is your aim?


I hope to provide useful information to women that would
help their personal, marriage and  family life. I try to give
a pinch of success and add flavor to their lives.

3)    What challenges do you believe families face nowadays?
  
Sadly, many families no longer draw strength from either their relatives or faith community.  The society itself does not adequately prepare or support couples for strong marriages. Marriage and family are under widespread attack. Many couples are overwhelmed by the demands of work and family. They do not have much time to foster friendships with like-minded couples.  As a result, couples become isolated and overwhelmed trying to meet the needs of the family.

4)    How can we meet these challenges?


Family life is the most wonderful adventure we face. However, it is increasingly difficult if we are alone. We need the support of others who share our values and vision for a healthy, strong family.  People need to reach out to others, befriend them, share their concerns and work together in making their families thrive.  Studies show that when we feel accompanied, we are less likely to collapse under the pressures around us.  As countries around the world embrace newer definitions of family, traditional families have to more consciously live out what it truly means to be a family.  My website is a very small contribution in this direction.

5)    What are the strengths and weaknesses of families in the present society?


The loving commitment between husband and wife to each other and their children is the foundation of the family.  Its strength is in loving sacrifice, cheerful perseverance and vigilant care of the members of the family.  Too many families reflect too little on what they are doing, why and where they are headed.  The world presents many confusing values and images. Parents would be smart to keep the media under control in their lives so that they can reflect more on what they aspire to. People become too busy to look at the important details of family life.  Couples need ongoing encouragement to deepen their relationship so their marriages can thrive.  Family life is not just about providing for children. It is very much about living life joyfully, with meaning and purpose, in love. The witness of the parents in this regard speaks volumes to the children about what life is really about.  Parents need to be wary of consumerism, materialism, individualism and hedonism.  They must develop the inner core of their children through their own word and example, based on solid virtues, timeless values and real love.  This requires much sacrifice and focus on their part.  When they tap into friends, relatives, community and faith to underline this priority, they are much stronger and more successful. 

6)    Can you give us three simple tips for families to follow in order to be "happy" in an healthy way?



  • First, give more attention to your spouse so that your marriage truly be as strong as it should be. This will take care of 50% of your child's upbringing.  They will learn what it means to love, sacrifice, forgive and get along. Your joy will draw them to desire marriage in their own lives. 
  • Second, keep the screen under control and under supervision – whether it be television, computers, Ipods, cell phones.  Our time together as family is so short in each person's lifetime. Maximize conversation, face-to-face enjoyment of one another, time for reflection and active relationships. Parents need to fill their child's lives with themselves: their values, criteria, joys and loves. No virtual world can or should replace what family can offer.  
  • Lastly, enjoy your life today and everyday.  No matter how tired parents are, they should live their lives with purpose joyfully.   It is our joy that will attract others. We need to find joy in the simple pleasures. We need to slow our lives down to enjoy the people we live with, to laugh, to share, to love. We need to do less, so we can love more. Certainly if faith is at the core of one's marriage and family, this is more easily achieved because we lean on someone far greater than ourselves. If our children see us truly enjoy each member of the family, they will understand better the inherent dignity of the person, the beauty of procreation, and the deep truth of family.

0 commenti: