Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Associazione Oeffe

Associazione Oeffe
a servizio della famiglia

Scuole Faes

Scuole Faes
Dove conta la persona

Franca e Paolo Pugni

Franca e Paolo Pugni
Famiglie Felici

Tutti i nostri link

La mia pagina web,

I blog professionali

la vendita referenziata/referral selling,

vendere all’estero low cost & low risk

selling to Italy:,

I blog non professionali

Famiglie felici/italian and english educazione e pedagogia

Per sommi capi: racconto

Il foietton: la business novel a puntate,

Sono ospite del bellissimo blog di Costanza Miriano che parla di famiglia e di…più

Delle gioie e delle pene: della vita di un cinquantenne

Happy Child Zona Gioia: il blog per i piccolissimi (0-3 anni)


Social network

Facebook,

Twitter

Linkedin

Youtube

Viadeo

Xing

Quora,

Friend Feed

Flickr


Post più popolari

Visualizzazioni totali

Search

Caricamento in corso...

Lettori fissi

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner

share this

Powered by Blogger.
venerdì 17 giugno 2011

The warrior mom - Mamma e guerriero






Scroll down for English version - thanks! 
Prossimo post/next post  Tuesday/Martedì  June 21st

Intervista con Darah Zaledon (parte I)








Il suo blog ha un nome tonante The warrior mom, il suo stile un rombo di tuono, Il suo nome è Darah Zeledon, parla direttamente dal cuore della sua famiglia e del mondo. Ha cinque figli. Il candidato ideale per una intervista.

Da dove nasce l’idea del tuo blog?

Mi ci ha spinto mio marito. Sapeva bene che amavo scrivere e si era stufato di vedermi farlo sul retro delle buste, a margine di documenti o sui quaderni dei ragazzi.

Perché hai deciso di iniziare a scriverlo?

L’ho vista come l’opportunità di documentare il viaggio della mia famiglia di ritorno negli Stati Uniti dopo lunghi anni trascorsi in America Latina.

Qual era il tuo scopo?

Mi aiutava ad organizzare i pensieri, a comunicare con gli altri a condividere parte del mondo della nostra famiglia: le nostre speranze, le fatiche e le sfide e le avventure. Gran parte della mia vita trascorsa all’estero è rimasta di fatto “nascosta” ad amici e parenti anche perché mi sono inavvertitamente disconnessa da loro e immersa quasi totalmente nella cultura e nell’ambiente dove stavo vivendo. 

In che senso ti senti una mamma guerriero?

Essere un guerriero vuol dire non avere paura e vivere appassionatamente. Non temere di assumere rischi calcolati, sapendo che questo spesso produce grandi gioie e anche grandi dolori, può succedere. Ma significa anche “sentire” in profondità e gustare tutto ciò che la vita sa offrirti.

Che cosa dovrebbe essere una famiglia?

Una sorta di clan, di tribù: un gruppo di persone devote l’una all’altra senza resistenze. E’ un luogo dove ogni membro può sentirsi al sicuro e libero di essere quello che è e di esprimere la propria verità e i propri valori sapendo di essere accettato per come è.

Quali sono le sfide principali che la famiglia deve affrontare oggi?

Il mondo di oggi è instabile e incerto e le circostanze esterne finiscono per influenzare le dinamiche interne della famiglia inquinando quella preziosa intimità che dovremmo preservare e difendere senza paura di combattere. Problemi o anche solo tensioni finanziarie, pressione dei colleghi e degli amici, insicurezza per ogni cosa, solo per citarne alcuni, sono i principali nemici che attaccano il nucleo centrale della famiglia.

Quali sono gli errori principali che le famiglie possono commettere oggi?
(la risposta nel prossimo post)















English version 

Interviewing  Darah Zaledon (part I)





Her blog has a thunderous name The warrior mom, her style is flashing, she is Darah Zeledon, she talks straight from the hearth abourt her family, and the world.
She’s got five kids. The perfect nominee for an interview.



Where did your blog come from?

My blog was born out of an idea belonging to my husband. He knew I loved to write and was tired of me scribbling my ramblings all over the house---on the backs of envelopes, important documents and on the kids’ homework.

Why did you decided to start writing it?

I began writing it as a way to document my family’s journey once we had settled back into the US after many years in Latin America.

What was your aim?

Writing the blog helped me organize my thoughts, communicate with others and share a piece of our family’s world---our hopes, adventures and struggles. Much of my life had been hidden from friends and family during our years away as I inadvertently “disconnected” and immersed myself into the culture where we lived at the time.

What does mean to you to be a warrior?

Being a warrior is being fearless and free to live life passionately. It means not being afraid to take calculated risks---knowing this often results in experiencing great joy as well as great pain alike. But, it means always feeling deeply and tasting all life has to offer.

What should a family be?

A family should be a clan, a tribe of people unconditionally devoted to one another. It is a place where each individual member can feel safe and free to be himself, express his truth and be accepted.

Which are the main challenges families have to face nowadays?

The world is wrought with instability and uncertainties.  And external circumstances eventually affect the inner dynamics of family life by polluting that precious intimacy we all strive to protect and preserve. Financial stress, peer pressure and feelings of insecurity---just to name a few---attack the very nucleus of the family.

Which are the biggest mistakes families make nowadays?

(to be continued)






0 commenti: