Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Associazione Oeffe

Associazione Oeffe
a servizio della famiglia

Scuole Faes

Scuole Faes
Dove conta la persona

Franca e Paolo Pugni

Franca e Paolo Pugni
Famiglie Felici

Tutti i nostri link

La mia pagina web,

I blog professionali

la vendita referenziata/referral selling,

vendere all’estero low cost & low risk

selling to Italy:,

I blog non professionali

Famiglie felici/italian and english educazione e pedagogia

Per sommi capi: racconto

Il foietton: la business novel a puntate,

Sono ospite del bellissimo blog di Costanza Miriano che parla di famiglia e di…più

Delle gioie e delle pene: della vita di un cinquantenne

Happy Child Zona Gioia: il blog per i piccolissimi (0-3 anni)


Social network

Facebook,

Twitter

Linkedin

Youtube

Viadeo

Xing

Quora,

Friend Feed

Flickr


Post più popolari

Visualizzazioni totali

Search

Caricamento in corso...

Lettori fissi

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner

share this

Powered by Blogger.
giovedì 16 febbraio 2012

Mooreeffoc: killing the web - Sparare al pc



Scroll down for English version - thank you
Giovedi Mooreeffoc - Mooreeffoc Thursday






Che campione! È diventato una star del web con la sua performance. Protetti dallo scudo Morreeffoc parliamo di Tommy Jordan, il padre che ha sparato al PC di sua figlia.
Perché? Perché lei si lamentava di lui, e delle madre, su Facebook. Pretendeva diritti senza accettare di avere doveri. Questa è l'accusa. Secondo Tommy naturalmente. I dati non ci permetto nodi avere il punto di vista della ragazza.
Ora, non sappiamo qual è la verità e ciò che stava realmente accadendo. Il Web ci ha detto che alla fine hanno fatto la pace e si sono messi d’accordo. Lieto fine. Tra l'altro molto americano, diremmo in Italia.
Il punto su cui vorrei provocarvi è un altro: è giusta l'assertività? Questa fermezza è  possibile, o ancora meglio: è dovuta? Tommy ha fatto la scelta giusta?
In linea di principio direi di sì: noi genitori dobbiamo dire dei no, forti, per mostrare dove siano i confini, dove si ergano i muri. Tommy ha dichiarato in modo chiaro e con motivazioni la sua posizione e, per dirla tutta secondo noi, con molta logica e molta ragionevolezza.
Beh, forse sopraffatto dal mio amore per l'alta tecnologia, non avrei sparato al pc, ma...
Cosa ne pensate?



English version


What a sample! He became a web star with his performance. Protected by the Morreeffoc shield let’s talk about Tommy Jordan the father who shot his daughter’s PC.
Why? Because she was complaining on Facebook. She claimed to rights without accepting to have duties. This is the charge. Following Tommy of course.
Now we do not know what is the truth and what was really going on. Web magazine told us that in the end they agreed a way out and made peace.  Happy ending. By the way very American, we would say in Italy.
My point is: is that assertiveness right? That steadiness was due? Did Tommy take the right choice?
In principle I would say yes: we –parents- have to say no, to show where borders are, where walls stand. He stated clearly and with reasons his position and to us there is a lot of plausibility.
Well, maybe overwhelmed by my love for high tech, I would have not shot the pc, but….
What do you think?




0 commenti: