Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Associazione Oeffe

Associazione Oeffe
a servizio della famiglia

Scuole Faes

Scuole Faes
Dove conta la persona

Franca e Paolo Pugni

Franca e Paolo Pugni
Famiglie Felici

Tutti i nostri link

La mia pagina web,

I blog professionali

la vendita referenziata/referral selling,

vendere all’estero low cost & low risk

selling to Italy:,

I blog non professionali

Famiglie felici/italian and english educazione e pedagogia

Per sommi capi: racconto

Il foietton: la business novel a puntate,

Sono ospite del bellissimo blog di Costanza Miriano che parla di famiglia e di…più

Delle gioie e delle pene: della vita di un cinquantenne

Happy Child Zona Gioia: il blog per i piccolissimi (0-3 anni)


Social network

Facebook,

Twitter

Linkedin

Youtube

Viadeo

Xing

Quora,

Friend Feed

Flickr


Post più popolari

Visualizzazioni totali

Search

Caricamento in corso...

Lettori fissi

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner

share this

Powered by Blogger.
sabato 5 marzo 2011

Si nasce imparati? No need of education

Prossimo post Next post Lunedì/Monday 7 marzo 2011

Scroll down for English version





Sai cosa c’è? Abbiamo bisogno del tuo aiuto. A dire la verità noi tutti abbiamo bisogno di un aiuto reciproco.
Abbiamo costantemente bisogno di migliorare e maturare una profonda consapevolezza del nostro nuovo ruolo. Quale fra i tanti? Quello di coniugi e quello di genitori ovviamente.
Studiamo per tanti anni come ottenere un posto nel mondo del lavoro. Continuiamo a studiare: formazione, master, on the job quale che sia e chi più ne ha più ne metta. E dobbiamo tenerci costantemente informati e aggiornati.
Ma quando ci siamo decisi ad affrontare i due cambiamenti più rilevanti e profondi della nostra vita, sposarci e diventare genitori, l’abbiamo fatto e basta, spesso senza neanche pensare alle conseguenze pratiche. È un buon metodo questo? Lo useremmo anche solo per fare giardinaggio? Allora perché finiamo per farci guidare da questo metodo per il matrimonio e l’educazione?
Lo scopo di questo blog è quello di scambiarsi reciprocamente le proprie esperienze e la propria saggezza in questi due ambiti. Siamo stati sorpresi dall’inaspettato successo che ha avuto all’inizio: milioni di visite da tutte le parti del mondo: Italia ovviamente, e America, ma anche da Cina, Russia, Corea, India, e altri paesi europei.
E poi, subito dopo Natale un lento ma continuo calo. Qual è il motivo? Hai degli indizi per farci capire il perché? Forse perché quello di cui stiamo parlando è...difficile? Oppure solo noioso? Oppure si è indebolita la qualità dei nostri post? O perché parliamo di argomenti sbagliati?
Per favore aiutaci a capire cosa sia successo così che possiamo applicare le modifiche richieste.
Grazie!



English version







You know what? We need your help. Actually we all need our common help.
We need to constantly improve and mature a profound awareness of our new role. Which one? The one of spouse and parent of course.
We study for long years to get a place in the business world. We go on studying: trainings, masters,  on the job whatever and so on. And we have to follow updating program.
But when we are decided to make the two most relevant and profound changes in our life, get married and become parents, we just do it, very often without even thinking about the practical consequences. Is that a good approach? Would we use it even for gardening? So why do we apply it to marriage and education?
This blog’s aim is to share our common experience and wisdom in these two areas. And we were surprised by the large unexpected success we got at the beginning: thousands of visits from every part of the world: Italy of course, and the US, but also China, Russia, Corea, India, European countries.
And then, just after Christmas, a slow but continuous drop. Why this? Do you have clues for us? Is that what we are discussing here is… difficult? Or just boring? Or did the quality of our posts deteriorate? Or we are talking of the wrong subjects?
Please help us understand what’s happening so that we can apply the required adjustment.
Thanks!



2 commenti:

Elena ha detto...

Il viaggio piu' bello che possiamo fare e' attraversare il mondo dei nostri figli e conoscerlo da un punto di vista speciale: quello dell'essere genitori. Comincio e ricomincio ogni giorno a conoscermi come mamma e a conoscere ognuno dei miei figli, sapendo che probabilmente ci sono momenti in cui sbaglio e imparo dagli errori (alcune volte non imparo neanche dagli errori e rifaccio gli stessi sbagli!). Ho bisogno di imparare ad essere genitore, sapendo che non saro' mai perfetta, limiti e difetti sono davanti ai miei occhi, ma voglio imparare a volere bene a ognuno dei miei figli, il loro bene. Abbiamo bisogno di educarci come genitori per crescere i nostri figli non come "big kids" ma come uomini che un domani (non troppo lontano) sapranno, a loro volta, dare vita ad una famiglia che regga le difficolta' della vita, che sappia trovare la gioia nel dolore, che sappia gioire della vita e che sia roccia salda che non si sbricioli con le intemperie. I nostri figli per diventare uomini hanno bisogno del meglio di noi. Ma noi genitori abbiamo bisogno di sapere cosa e' il meglio di noi. E questo blog e' una grande risorsa. Continuate cosi'!

Adwice ha detto...

Grazie Elena, c'è una tale saggezza nelle tue parole che spero in molti possano leggerle e farle proprie. Ci proviamo tutti.
Grazie per l'affettuoso invito a continuare. Noi ci siamo.
F&P