Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Associazione Oeffe

Associazione Oeffe
a servizio della famiglia

Scuole Faes

Scuole Faes
Dove conta la persona

Franca e Paolo Pugni

Franca e Paolo Pugni
Famiglie Felici

Tutti i nostri link

La mia pagina web,

I blog professionali

la vendita referenziata/referral selling,

vendere all’estero low cost & low risk

selling to Italy:,

I blog non professionali

Famiglie felici/italian and english educazione e pedagogia

Per sommi capi: racconto

Il foietton: la business novel a puntate,

Sono ospite del bellissimo blog di Costanza Miriano che parla di famiglia e di…più

Delle gioie e delle pene: della vita di un cinquantenne

Happy Child Zona Gioia: il blog per i piccolissimi (0-3 anni)


Social network

Facebook,

Twitter

Linkedin

Youtube

Viadeo

Xing

Quora,

Friend Feed

Flickr


Post più popolari

Visualizzazioni totali

Lettori fissi

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner

share this

Powered by Blogger.
giovedì 21 ottobre 2010

La coppia viene prima: anche quando il bambino ha la febbre - The Couple Always Comes First

Un grazie a tutti! Nella prima giornata del blog abbiamo raggiunto quasi 1000 contatti da 7 paesi diversi, tra cui Pakistan ed Emirati Arabi. Grazie per questo credito di fiducia, che speriamo di continuare a meritare. A prestissimo. Paolo

Prossimo post Next post
Giovedì/Thursday  28 ottobre 
Scroll down for English version 

Ecco il punto: lo abbiamo capito bene, non solo per averlo studiato, ma per averlo sperimentato. La coppia viene sempre prima in famiglia. Sempre. Anche quando i bambini stanno male. Ovviamente con giudizio.
Perché per avere una famiglia felice è necessario avere una coppia solida e sana.
Che deve essere costruita su un amore dalle basi compatte.
No, non intendiamo tediarvi con una omelia sull’amore coniugale o sulla pazienza che deve tenere incollati tra loro i bei momenti con quelli difficili. Nel caso c’è tempo per parlare di questo.
Intendiamo affermare che la precedenza in ogni situazione deve essere data al rapporto tra marito e moglie: senza penalizzare i figli, certamente, ma senza neppure che il rapporto tra un genitore e i figli diventi così totalizzante da svuotare di significato il rapporto di coppia.
Un difficile equilibrio? Certo. Se fosse facile non saremmo qui!
Per aiutarci tutti a trovare la quadratura del cerchio ecco come pensiamo di strutturare questo blog, quali rubriche abbiamo pensato di includere nelle puntate che verranno. Ve le elenchiamo perché possiate darci il vostro parere, il vostro suggerimento in merito: che cosa interessa di più, che cosa manca, che cosa vorreste eleggere a priorità superiore.

1.     Ridiamo di noi: i siti divertenti che parlano di famiglia per farci (sor)ridere
2.     Interviste a esperti di famiglie
3.     Eventi da non perdere: convegni, incontri, libri che non possono essere ignorati
4.     Di cosa parliamo quando parliamo d’amore: i cinque linguaggi di Chapman calati nella famiglia felice
5.     Venere contro Marte:  riconosciamoci diversi per capirci e volerci più bene
6.     Sopravvivere all’infanzia: quando la genitorialità è soprattutto fisica
7.     L’età della scuola: lo sforzo dell’ordine
8.     Sopravvivere agli adolescenti: quando sembra che il tunnel non finisca mai
9.     Superpapà: questo è un lavoro per me. Il ruolo del padre nella famiglia moderna
10.  I nonni: non solo famiglia d’origine

Cercheremo di trattare  ognuno di questi temi in modo ordinato e per ognuno di questi ricercare link, articoli, testi che diano valore aggiunto a chi ci seguirà.
E contiamo sui vostri contributi.
Che ne dite? Siete dei nostri?

English version
That’s the point: we learn it not only through books, studying but through experienceThe coupe comes first. Always. Even when the kid has the fever! Obviously within reason, with judgement
The reason why? because to build a happy/solid family requires a firm foundation: that of a solid, healthy couple
And the only way is to build your marriage on a solid and profound love.
Don’t be afraid: we re not going to bore you with homilies
about marital love or patience, the virtues that glue us together through both good times and bad. There is time to discuss this topic in the future.

What we want to claim right here is that in any situation the couple comes first: the priority is the husband-wife relation.
* Of course this must be accomplished without damaging the children, but also without making such an exclusive relationship between parent and children that the spouse becomes neglected.

A difficult balance? * If it were easy, we wouldn't be here discussing this topic.

* To help you understand, here is the structure of our blog and the subjects we will cover in the future
* We have listed the subject topics below and would appreciate your imput and suggestions. Which topics do you prefer? What is missing? Which topics should be given priority?


1.     Funny family blog: let’s laugh about ourselves
2.     Interview with family experts
3.     Don’t miss it: conferences, books, events that you cannot miss
4.     What We Talk About When We Talk About Love: the five love languages suggested by Chapman
5.     Venus vs Mars: acknowledge differences to become closer and better understand each other
6.     Survive chilwood: when being parent is naked labor
7.     The school years: striving to get order
8.     Surviving teens: a tunnel which never ends
9.     Wonderdaddy: the role of the father in modern family
10.  Grandparents: a richness not just our families. When the extended family is a resource
We will discuss thes subjects in a detailed and professional manner, surfing the web to discover the best posts, articles and videos that will enrich our lives and relationships.
And we will welcome your thoughts too!
What do you think? You’re with us?


12 commenti:

1sorriso ha detto...

Progetto davvero interessante!
Diffonderò il più possibile.
Per quanto riguarda me, al momento sono 'solo' fidanzata; ma una coppia solida e sana si comincia a formare prima, giusto? :)
1sorriso!
Anna

Adwice ha detto...

Giustissimo Anna, grazie di essere stata la prima a postare un commento. Apprezzo molto.
Ci occuperemo anche dei fidanzati.... ;-)
grazie
Paolo

xox ha detto...

Ciao, personalmente sceglierei la 5, oggi è molto confusa la sessualità, stiamo diventando uno zoo, credo che ben distinguere le diversità per una migliore unità sia un principio....
Grazie, buon lavoro!
Diffondo su Fb..... :-)
Gianni Mazzucchelli

Sissicla ha detto...

Ciao. L'idea del blog è molto interessante. Bravi! Il mio consiglio è di aggiungere una rubrica dedicata alla spiritualità della famiglia per evitare che un approccio "politically correct" faccia pensare che una famiglia, se segue alcune regole, può essere felice anche senza Dio. Ovviamente è solo il mio parere. Però ci sono pagine negli scritti della Chiesa e vite di santi sposi che meritano di essere conosciute...

Violetta ha detto...

Ok io ci sono ancora, anche se ci siamo un po' persi di vista...

Angelina ha detto...

bellissima idea!!!molto utile per confrontarsi su un tema cosi importante e spesso così sottovalutato. =)

Stefania ha detto...

Manca la sezione follower... Peccato, avrei voluto essere la prima!
Complimenti per l'iniziativa, davvero lodevole.
Bravi!

carolina magrini ha detto...

Molto interessante.
E' una delle mie preoccupazioni visto che io ed il mio compagno stiamo pensando di avere un figlio. Spero sia un approccio laico quindi aperto a tutti. Vi seguirò

Adwice ha detto...

Buongiorno e grazie a tutte per i commenti, ad amici nuovi e ritrovati.
L'intento è quello di parlare di famiglia, che è fatta da persone. Per cui ovviamente cercheremo di occuparci di tutte le dimensioni della persona, avendo cura di condividere idee e soluzioni, con sobrietà e lievità.
Abbiamo tutti a cuore famiglie sane e felici, sì è vero è un termine sdrucito, che vuole essere anche un po' ironico e provocatorio. Abbiamo tutti a cuore il futuro dei figli, e anche nostro.
Abbiamo tutti la percezione, se non la certezza, che qualche cosa non va, non funziona in questa società e che il mestiere di genitore è difficile.
Insieme, suggerendo soluzioni, affermando fatti, senza fare sconti a quello che riteniamo sia la verità da proporre, troveremo il modo per parlare tutti insieme di ciò che è per tutti veramente importante.
Chiedo a voi di vegliare per garantire questa atmosfera pacata di rispetto e confronto, e di suggerire idee per i temi che ritenete importante trattare.
Grazie ancora a tutti.
F&P

Adwice ha detto...

@stefania: oggi cerchiamo di risolvere i problemi tecnici. Grazie della segnalazione! Paolo

Shara: Mommy Perks ha detto...

English version of my comment:

This is very nice. Emotional Bank Accounts do need to have deposits made, yes.

I also like the saying: "We all have a self esteem bucket and that needs filling. We must fill those buckets up for our children or loved ones until they are overflowing. That way, any time a little self esteem is needed, the bucket will be full enough and we won't have to go looking around for something to fill it with."

Keep up the good work!

Italian version of my comment:

Questo è molto bello. Emotional conti bancari hanno bisogno di avere depositi fatti, sì.

Mi piace anche il detto: "Abbiamo tutti un secchio autostima e che ha bisogno di riempimento Dobbiamo riempire quei secchielli per i nostri figli o cari fino alla loro straripante In questo modo, ogni volta che è necessario un poca stima di sé, il secchio.. sarà abbastanza piena e non dovremo andare in giro in cerca di qualcosa da riempire con ".

Mantenere il buon lavoro!

Adwice ha detto...

Thanks Shara, for your comments and fot the effort to write in Italian. That was really great.
Cerchiamo di mantenere alto il livello grazie anche a voi e ai vostri commenti.
Be our judges! Siate la nostra anima critica!
Franca e Paolo